Sassicaia

Sassicaia

Il Sassicaia, questo vino superbo…ma quando e come è nato?
Negli anni ’40 quando il marchese Mario Incisa della Rocchetta, appassionato ed intenditore di vini francesi, importò e cominciò a coltivare alcune barbatelle di cabernet sauvignon e di cabernet franc.
Questi vitigni di Graves (Bordeaux), somiglianti per morfologia alla zona dove si trova la tenuta San Guido nella Maremma livornese fu l’elemento che fece scattare l’iniziativa del marchese nella produzione di questo vino eccellente.

Dopo i primi anni di coltivazione, il vino venne prodotto ad uso esclusivo della famiglia puntando fortemente sulla qualità che sulla quantità arrivando a commercializzarlo solo nel  20 anni più tardi, nel 1968.

Pensando che il Sassicaia è nato come vino da tavola, i riconoscimenti per questo vino sono moltissimi, venendo riconosciuto prima IGT, successivamente DOC Bolgheri (di cui era sottozona sino dal 1994, anno di nascita della DOC) fino a diventare una DOC autonoma.

Al Big Mama’s Cafè potete trovare il Sassicaia, vino eccellente che Massimo saprà raccontarvi l’esperienza e il gusto che si prova nel assaporare questo prodotto unico!

Big Mama’s Cafè

2018-01-19T16:25:33+00:00